Questo è il giorno

Questo è il giorno, un affare solitario,
denso, lattiginoso. Si taglia come cera.
La donna va al lavoro, gli occhi decomposti,
infettata dal non desiderio.

Giganti appena sommersi
sotto il velo del sonno
scuotono le fondamenta
di piccoli mondi perduti.

Si ritrae dal senso del vago,
eppure:
perde sempre l’essenza
ogni chiarezza cristallina.

Advertisements

14 thoughts on “Questo è il giorno

        1. Un Artista Minimalista Post author

          Potresti recarti sul campanile più alto della tua città*, iniziare e contare e lanciarti di sotto per misurare quanto è alto. Calcola che la tua accelerazione è di 9,8 m/s^2

          * non ricordo quale sia, ma non essendo Milano è comunque irrilevante ❤

          Like

          Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s