The thin trail

Sullo schermo un cosmologo descrive l’universo: il creatore senza volto, come raffigurato, sorregge e mostra
un ovale nero, traslucido, il cosmo, in cui nuotano formicolanti, piccolissimi uomini, come batteri, protozoi,
spermatozoi; significa:
“L’universo vi appartiene; è vostro; ma voi siete miei.”

www.unartistaminimalista.com

Advertisements

53 thoughts on “The thin trail

                    1. Il presente è il povero contentino di chi non sa guardare arditamente indietro! Il futuro, invece, non esiste.
                      Non saprei proprio come rendere appetibile il tofu, quando l’ho assaggiato mi ha sempre lasciato insoddisfatto!

                      Like

                    2. Ecco… Mi stai accartocciando la capocciotta… Vabbe allora se mo io voglio vivere nell’800?
                      Beh ma non se potemo pappâ qlc altra cosa?

                      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s