Teleologia 2

In poche ore ho smarrito la mia migliore penna biro di sempre, donatami da un rappresentante, ed un segnalibro storico che era poi il dorso della copertina di un vecchio volume della Certosa di Parma di Stendhal, testo e reperto per cui nutro un culto sfrenato.
Se pensassi in modo teleologico, ora penserei che probabilmente riceverò qualcosa in cambio, e non certo piccolezze, e che proprio per ricevere qualcosa in cambio è stato necessario perdere quello che avevo. Questo penserei.

www.unartistaminimalista.com

Advertisements

18 thoughts on “Teleologia 2

        1. Un Artista Minimalista Post author

          Potrei essere una noce di cocco social network, ma il non pensare in modo teleologico me lo impedisce, e così devo accontentarmi di essere un fenomeno lo-fi originatosi a Milano nei primi anni ’00.

          Like

          Reply
  1. Pingback: Nuove scoperte con considerazioni | Discussioni concentriche

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s