Biologia e meccanica

20.
Iniziai a fare chiarezza nella matassa dei fenomeni naturali. Mi fermai tra le erbacce alla base di questo traliccio.  Iniziai a raffreddarmi. Il mio corpo prese a disfarsi secondo i canoni della materia.
Appartengo al novero delle entità prive di vita. Loquisco ma non sento, con enfasi, ma privo di sensi, come macchinario.
Confermo il mio decesso.

24.
Non è semplice descrivere una transizione di stato. Eppure funziono, inserita la spina, come lavatrice, automobile, trapano elettrico.
E in effetti non si somigliano meccanica e biologia?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s